traffico

Inquinamento acustico: il rumore del traffico può uccidere

Chi abita nei pressi di una strada trafficata lo sa bene: con il tempo ci si abitua ai rumori molesti che diventano dei suoni “di fondo”. Problema risolto, si pensa quindi, è solo una questione di farci l’abitudine. Niente di più sbagliato: anche se si fa in modo di metterlo in ombra, il rumore continuo è il secondo fattore di stress ambientale più dannoso in Europa ed è causa di disturbi del sonno, ipertensione, deficit cognitivo, malattie cardiovascolari e tutta una serie incredibili di disturbi e patologie (dati forniti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità). Si può arrivare perfino alla morte prematura.

Secondo un rapporto dell’Eea, in Italia ed Europa, l’inquinamento acustico resta un grave problema per la salute ambientale. La causa principale sono i trasporti e in particolare le auto. Il traffico stradale espone 100 milioni di persone in Europa al di sopra della soglia dei 55 decibel. La seconda fonte di rumore sono le ferrovie (tormentano 19 milioni di persone), seguite dal rumore degli aerei (4,1 milioni di persone esposte).

I vetri Eterma Decibel possono risolvere il problema in modo efficace e definitivo grazie ad una speciale membrana in PVB fonoassorbente posta all’interno della vetrocamera per attutire le vibrazioni. Ci sono 3 classi di isolamento acustico per proteggersi dal rumore delle auto, dei  treni e perfino degli aerei.

Per saperne di più CONTATTACI.

DA VETRAI ITALIANI

Eterma nasce dall'esperienza di Eurovetro, una delle più grandi vetrerie italiane. Da 30 anni, Eurovetro è un punto di riferimento in campo vetraio per ricerca, innovazione e qualità dei prodotti.


Scopri di più
Eterma è un marchio di Eurovetro srl
  • Via Carroccello 16 - 88050 Sellia Marina (CZ)
  • +39 0961 964909